I 5 migliori film su scrittori e letteratura



Spesso e volentieri ci capita di dover scegliere il film da vedere per la serata e passiamo ore ed ore a cercare nei cataloghi online quelli che più ci potrebbero piacere, passano le ore e andiamo a dormire senza aver visionato nulla.

Per questo motivo ritengo molto utili i siti che stilano una classifica di film da visionare e oggi vi voglio presentare, come da titolo, i 5 film su scrittori e letteratura che, secondo me, vanno assolutamente guardati.



5) Il giovane favoloso
Come non citare questo grandissimo film di Mario Mattone sul Leopardi?! Un film davvero toccante e fedele a quellla che è stata la vita dell'autore, le sofferenze provate dal giovane favoloso interpretato da Elio Germano sembrano uscire dallo schermo per andare a colpire colui che sta guardando questa pellicola.
Simpatico inoltre il cameo di Vanni Leopardi, erede del poeta.

Elio Germano in una scena del film

4) Manhattan 
Chi ha già visto questo capolavoro del maestro Woody Allen si starà chiedendo come sia possibile che un film che come tema principale non tratta di scrittura o di letterati sia presente in questa classifica, la risposta è semplice: il protagonista del film, Isaac, è uno scrittore ed ha la personalita, seppur esagerata, tipica di chi fa questo splendido mestiere e, secondo me, questo basta per avere un posto in questa classifica. 


3) Midnight in Paris
Siamo ufficialmente sul podio e sullo scalino più basso ritroviamo il buon Woody Allen col un film piuttosto recente, l'opera in questione racconta di uno sceneggiatore americano, Owen Wilson, che decide di fare, accompagnato dalla fdanzata e da due amici, una vacanza a Parigi. Una notte mentre gira per la città accetta un passaggio da un autista di un'auto d'epoca, si accorgerà così di essere tornato indietro nel tempo di quasi un secolo avendo l'occasione di conoscere scrittori come Scott Fitzgerald e Ernest Hemingway e altre persone molto influenti  in quel periodo. Il tema di fondo del film viene trattato magistralmente e a colprivi sarà la cura con la quale sono presentati i personaggi. 



2) Il Decameron
Grandissima opera cinematografica di Pier Paolo Pasolini che riprende l'opera del Boccaccio per darne una trasposizione decisamente fedele. Film che è entrato a far parte dei grandi classici del cinema italiano e che è costato al regista, nei primi mesi dopo la pubblicazione, una moltitudine di processi per oscenità. 
Se volete conoscere meglio Pasolini prima di procedere alla visione trovate un approfondimento che ho scritto in questo blog. 


1) Il postino
Siamo nell'estate del 1962 quando un uomo di nome Mario, interpretato da Massimo Troisi, riceve il compito di consegnare delle lettere a Pablo Neruda che recentemente si è trasferito in quest'isola del sud Italia che gli aveva offerto asilo politico. Il film è ispirato a ''Il postino'' di Antonio Skarmeta ed è l'ultima interpretazione di Massimo Troisi, morto dodici ore dopo la fine delle riprese. 



Se, per motivi a me ignoti, volete contribuire alla mia crescita culturale, e di strada da fare ce n’è davvero tanta, trovate qui la mia wishlist di Amazon.

Per rimanere sempre aggiornati mi trovate sia su Facebook che su Instagram.

Volendo potete anche offrirmi un caffé virtuale tramite Paypal. 

 

Quo dicto et quo scripto vi ringrazio per l'attenzione e vi saluto dandovi appuntamento a venerdì con la poesia della settimana.


Commenti

Post più popolari