L'alba del nostro amore

Ultimamente sono particolarmente ispirato dall'entità che chiamiamo amore e quest'oggi le ho voluto dedicare un'altra poesia.



L'alba del nostro amore:


Fa che siamo puri
Fa che siamo soli
Saltami in braccio
Ci tufferemo in mare
Aspetteremo l’alba
E sarà la più bella
Sarà la più vera
Come sei tu
Senza ansie
Senza paure
Un alba ci sarà
E la notte morrà
Soffocata da una luce
Ch’è abbaiante
La notte urlerà
Ma il sole non ascolterà
Il lamento di chi fa del male
Di chi come assassino piange
Durante il processo
E io te seduti sugli scogli
Mano nella mano
Saremo nudi di maschere
E ci diremo tutto
E parlerem d’amore
Daremo cibo al cuore
Non servirà più l’odio
Non giudicheremo più.

Assisteremo ad un’alba
L’alba del nostro amore.

Se, per motivi a me ignoti, volete contribuire alla mia crescita culturale, e di strada da fare ce n’è davvero tanta, trovate qui la mia wishlist di Amazon.

Ci vediamo nei prossimi giorni con qualcosa di nuovo!
Per rimanere sempre aggiornati mi trovate sia su Facebook che su Instagram.

Volendo potete anche offrirmi un caffé virtuale tramite Paypal.

 
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.


La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Commenti

Post più popolari