Neve fredda sul nostro caldo amore

Quest'oggi torno a parlarvi d'amore e lo faccio con un testo scritto ad inizio gennaio, un testo che punta a crearvi milioni di immagini in testa.



Neve fredda sul nostro caldo amore:

E stanotte non dormirò
Come non ho dormito
Nelle ultime settimane
E ora ne sento il bisogno
La mia mente brama il riposo
Le mie membra lo invocano in silenzio
Poiché urlare sarebbe dispendioso
E forse coricarmi con te mi manca
Forse è la cosa che mi concederebbe il sonno
Anzi
Non riuscirei a dormire vicino a te
Ti lascerei addormentare
E comincerei ad accarezzarti i capelli
E a bisbigliare frasi che siano d’amore
Frasi che siano dettate dal cuore
Parole che vadano d’accordo con la tua anima
Ch’è dolce come l’alba
Dopo una notte tempestosa
Il tuo sguardo mirabolante
Come le montagne innevate
Ed è sopra di queste
Che ti chiederei di sposarmi
Ed è sopra di queste
Che concepiremmo nostro figlio
Lo sai quanto non ami i bambini
Ma con te, amore mio
Sarebbe diverso
Con te, amore mio

Ne sarei felice. 


----
Ci vediamo nei prossimi giorni con qualcosa di nuovo!
Per rimanere sempre aggiornati mi trovate sia su Facebook che su Instagram.

Volendo potete anche offrirmi un caffé virtuale tramite Paypal.

 
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.


La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


Commenti

Post più popolari